Qui ed ora

Tu sei quello che stai facendo ora, non quello che farai domani.

Dott.ssa Sonia Costalla

old alarm clock on yellow background – 12 o’clock – 3d illustration rendering

Silenzio

La miglior saggezza è tacere e passare oltre.

Dott.ssa Sonia Costalla

sulle relazioni del narcisista…

Il narcisista nelle sue relazioni, tende a proiettare momenti dolorosi della sua infanzia, che spesso non ha elaborato. Avendo sviluppato un falso Sé, non stabilisce delle relazioni autentiche in cui si mette in empatia con l’altro, ma agisce mettendo in atto una sorta di dissonanza cognitiva. Ad esempio, se deve fare il padre, il narcisista ha difficoltà a sentirsi padre, ma si comporta come se dovesse seguire un copione “preordinato”, ma che contrasta con la sua immagine di padre interiorizzato. E’ come se nelle relazioni, il narcisista debba sempre improvvisare una sorta di recita, per aderire alla maschera che deve sostenere il suo falso Sé.

Dott.ssa Sonia Costalla

 

Il lavoro dello Psicoterapeuta

Mi piace spesso ricordare ai miei pazienti, parafrasando Jung, la grossa responsabilità nello svolgere la nostra professione. Dovendo gestire le emozioni, i conflitti e il dolore dei pazienti, dobbiamo averne cura, proprio come un bravo chirurgo che ha in mano un bisturi e deve saperlo usare senza abusarne o arrecare danno al paziente durante il suo intervento.

Dott.ssa Sonia Costalla