Amore…e il rischio della fine

L’amore e l’incontro di due libertà…La gelosia è la paura dell’insinuarsi di un terzo.
La gelosia femminile incarna la paura dell’abbandono.
La gelosia maschile invece diventa possesso e si estende nel tempo e nello spazio…
E’ paura degli amori passati dell’amata, ma anche di quelli futuri.
Il tradimento è un urto al nostro corpo.
E l’esperienza che rompe il patto tra i due amati.
Al tradimento può seguire la separazione o l’atrocità del perdono perché l’amore può rinnovarsi in una nuova promessa di fiducia.
Perdonare vuol dire l’oblio oppure si può dimenticare solo se si è perdonato?
Il perdono è possibile solo se si lavora sulle proprie imperfezioni, sui limiti, sulla colpa.
La ferita non si rimarginerà mai, ma si “lavorerà su quella ferita…per giungere a un rinnovamento di quella relazione.
Relazione che comunque sarà qualcosa di diverso dell’amore primordiale.

Dott.ssa Sonia Costalla

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.