Lettera di Jung

“LA NOSTRA MORTE E’ UN’ATTESA O, SE VUOLE, UNA PROMESSA CHE NON E’ MAI COMPIUTA. PER QUESTO ESSA NON CI IMPONE DI VUOTARE LA NOSTRA VITA MA PIUTTOSTO DI PROCEDERE ALLA SUA PIENEZZA.”€
(C. G. JUNG)

Dott.ssa Sonia Costalla

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.