Manifestazioni depressive infantili

Ci si trova di fronte a una situazione depressiva tutte le volte in cui bisogna affrontare dei cambiamenti (spesso anche piacevoli), cioè quando si fa fatica a trovare un nuovo equilibrio. Nei bambini tutto questo si manifesta con sintomi differenti: mancanza di autonomia, iperattività, difficoltà scolastiche, apatia… Il problema che si pone a noi adulti nei confronti delle situazioni depressive infantili è quello di aiutarle ad avere uno sbocco evolutivo invece che involutivo. Per crescere, un bambino ha bisogno di sentirsi “intero”, cioè si deve separare mentalmente, differenziare e individuare rispetto all’ambiente e alle persone che lo circondano. Quando questo processo di crescita viene bloccato, il bambino potrà comunicarlo attraverso dei sintomi depressivi e manifestare mancanza di autonomia e dipendenza dall’adulto. Uno dei sintomi più frequenti, può essere la difficoltà a imparare, già a partire dalla scuola Primaria.

Dott.ssa Sonia Costalla

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.