Psicoterapia e metafore

Mi piace a volte trasmettere ai miei pazienti l’immagine di “fare Psicoterapia” come il guardare fuori dal finestrino. Il paesaggio viene visto con gli occhi del terapeuta e del paziente. Dal loro diverso punto di vista si costruisce la relazione e il modo di vedere con occhi diversi e con “una visuale” più ampia quel paesaggio.

Dott.ssa Sonia Costalla

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.